The diet of Saker Falcon in Sicily

Bondì et al.,2014. The diet of Saker Falcon Falco cherrug overwintering in the Mediterranean (Sicily)

Questo contributo tratta dell’alimentazione, precedentemente sconosciuta, del Falco Sacro nel periodo invernale.
I dati sono stati ottenuti dall’analisi di 40 borre raccolte sotto posatoi di due individui dotati di tag satellitare GPS, giunti in Sicilia dall’Ungheria. I risultati mostrano come il Falco Sacro, che si alimenta in gran parte di mammiferi durante il periodo riproduttivo, nel periodo invernale concentri la sua predazione su insetti e uccelli, sfruttando in maniera opportunistica i gruppi di specie maggiormente disponibili nei suoi quartieri di svernamento.

L’agricoltura intensiva e industrializzata , in sostituzione alle pratiche di coltura tradizionale , e l’abbandono delle terre,  impattando su numerose popolazioni di prede, rappresentano una minaccia per il Sacro e altre specie di rapaci in Sicilia, rendendo necessarie azioni concrete di conservazione che prevedano misure agro-ambientali.

 

 

 

 

 

Commenta