Corso di Eco-gardening

Corso di Eco-Gardening

Locandina evento Corso Eco-Gardening

 

“Non bisogna mai dimenticare che c’è sempre un momento in cui nemmeno le cose più semplici sono ovvie”. - Pia Pera, L’orto di un perdigiorno

 

“Per conservare la Natura devono cambiare anche le idee. E, come si dice, “fare ordine in casa propria” cioè nei nostri pregiudizi, rinunciando alla pigrizia. La più pericolosa, quella mentale.” – Franco Perco

 

Vogliamo vivere in un mondo pieno di natura, ricco di fauna selvatica e di ecosistemi in salute. Ci impegniamo a fare tutto il possibile per evitare che il degrado prenda il sopravvento.

L’obiettivo attuale è quello di collaborare coi cittadini, sensibili appassionati ed entusiasti, per sviluppare progetti che rimarginino il futuro. Ecco come lavoriamo: Quando si ha un giardino, un orto o un fazzoletto di terra fuori ad attenderci, non si vorrebbe far altro che curarlo, riempirlo di attenzioni e godersi i risultati con soddisfazione. Magari nascondendo bene quell’angolo in cui abbiamo accatastato diserbanti, concimi chimici, attrezzi vari.

Eppure esiste un diverso modo di operare, di prendersi cura del proprio giardino in maniera del tutto naturale e con uno sforzo minimo, applicando basilari conoscenze di ecologia al nostro terreno. L’Eco-gardening è una nuova scuola di pensiero, un modo ecosostenibile di curare il proprio pezzettino di pianeta, fornendo un aiuto valido alla fauna selvatica e sfruttando le potenzialità del suolo e delle piante selvatiche, senza l’utilizzo di composti nocivi alla salute sia nostra che dell’ecosistema. Esso svolge un ruolo unico nel ridurre le crescenti pressioni all'interno dell'ecosistema, riducendo il consumo energetico e gli sprechi. Se ritieni che il tuo giardino sia poco interessante e noioso, considera il nostro corso per trasformare il tuo spazio in qualcosa di più biologicamente diverso e rispettoso del pianeta. Mettere al bando i veleni, sfruttare i rimedi naturali che piante e animali ci offrono, creare una zona umida, una buona siepe, dei rifugi, sono tutte semplici mosse che questo corso si offre di divulgare per invertire un po’ il senso di marcia di una economia che mette a dura prova il nostro pianeta.

Falcon Conservation, in collaborazione con ANS “Le Taddarite” vi dà l’occasione di applicare concetti chiave di conservazione e di citizen-science direttamente a casa vostra.

Il corso prevede tre lezioni frontali, che si terranno a Palermo in Via Terrasanta 46 (sede ANS “le Taddarite”) dalle 16 alle 20, più due uscite sul campo con mezzi propri, da mezza giornata. Il costo complessivo è di 80 euro, per un minimo di 8 iscritti. Alla fine del corso verrà rilasciato attestato di partecipazione, nonché materiale didattico e consigli su link e libri utili

PROGRAMMA:

22 gennaio 2018: Lezione frontale: Eco-gardening applicato alle realtà locali

                                                                                 Ortoproblemi ed ortorimedi

24 gennaio 2018: Lezione frontale: Fauna selvatica: come darsi un aiuto reciproco

                                                                                 Erbacce: un libro aperto sul nostro giardino

26 gennaio 2018: Lezione frontale: Eco-pratiche: potatura, pacciamature, compost, ecc...

27 gennaio 2018: Uscita sul campo: Acquagrande (Caccamo): un esempio di eco-garden

28 gennaio 2018: Uscita sul campo: L’orto botanico di Palermo: gli angoli più eco-nascosti

 

Per info e prenotazioni invia una mail a: falcon.conservation.sicilia@gmail.com

oppure visita la pagina Facebook

Link diretto all'evento Facebook:

Commenta